Intervista: «La tecnologia è sicura, le persone a volte troppo noncuranti»

Sicurezza

06. Ottobre 2021

I pagamenti con carta di credito sono un metodo di pagamento molto sicuro, a patto che vengano rispettate le principali misure di sicurezza. Poiché questo non sempre avviene, per fare prevenzione la polizia si concentra soprattutto sul «fattore umano».

Rolf Nägeli

Capo del Commissariato Prevenzione presso la Polizia municipale di Zurigo

«Noi della polizia consideriamo la tecnologia dietro ai pagamenti con carta di credito molto sicura. Più sicura del contante, che in caso di frode sparisce e non può essere bloccato o sostituito», afferma Rolf Nägeli, capitano e capo del Commissariato Prevenzione presso la Polizia municipale di Zurigo e membro della campagna Card Security. Emittenti di carte, banche e polizia collaborano a questa campagna per aumentare la sicurezza dei pagamenti con le carte.

L’argomento del giorno con il capitano Rolf Nägeli

Capo del Commissariato Prevenzione della Polizia municipale di Zurigo

«Il rischio principale sono gli utenti di carte di credito, che al momento del pagamento si comportano in modo troppo noncurante.»

Cap. Rolf Nägeli

Capo del Commissariato Prevenzione presso la Polizia municipale di Zurigo

Il poliziotto esperto consiglia di attenersi a delle semplici misure di sicurezza, probabilmente già note alla maggior parte degli utenti di carte di credito. Non sono misure complicate o nuove, ma devono essere sempre tenute a mente e soprattutto seguite costantemente.

Pagamenti sicuri con la carta di credito grazie a semplici misure di sicurezza.

 

1. Gestione prudente della carta e dei dati della carta

  • Conservare la carta al sicuro
  • Adeguare il limite della carta
  • Impostare notifiche via SMS
  • Effettuare le impostazioni geografiche

2. Gestione sicura del codice PIN

  • Non custodire la carta insieme al PIN
  • Inserire il PIN sempre in modo nascosto/protetto
  • Non usare combinazioni di numeri semplici (ad es. data di nascita)
  • Non inoltrare i dati della carta a terzi

3. Controllare e segnalare anomalie

  • Controllare l’importo sul display (soprattutto per il pagamento senza contatto)
  • Far bloccare immediatamente la carta in caso di perdita
  • Controllare puntualmente l’estratto e il resoconto
  • Sporgere denuncia in caso di abuso

4. In generale: ascoltare il proprio istinto!

Tag

Alla persona

Rolf Nägeli

Capo del Commissariato Prevenzione presso la Polizia municipale di Zurigo

Condividi

La carta di credito.

I vostri vantaggi.